03 dicembre 2013 - 15:03:05

Google Business View
La tecnologia street view entra nel negozio

Una nuova opportunità di Google per attività, negozi, musei, enti...La vera novità però non è il virtual toor, bensì l'interazione con le mappe e lo spazio lasciato alla creatività dello sviluppare web, tutto questo con un incaricato Google più che reale che promuove il servizio sul territorio

Amministratore admin in Innovazione
Business View Google Maps Street View


Maurizio Melandri, sviluppatore web del team Moga Studio e fotografo certificato Google, ci parla del servizio Google Maps Business View.

 

Maurizio MelandriCiao Maurizio, innanzi tutto raccontaci cos’è Moga Studio?


Ciao Giacomo e grazie per l’intervista. Moga Studio è una rete di professionisti freelance con esperienza nel design, marketing, comunicazione e si propone come interlocutore per la realizzazione di progetti di comunicazione web sia per clienti finali ma anche per aziende di comunicazione e o altri professionisti che necessitano di competenze specifiche.

 

Noi già ci conosciamo, hai infatti preso parte come relatore all'evento Enzima Creativo con un intervento sul tema Gamification, presentati a chi non ti conosce.


Sono uno sviluppatore web e da più di 10 anni mi occupo di realizzare siti internet ed applicazioni e giochi per il web. Son un appassionato di fotografia e mi capita spesso nel mio lavoro di realizzare servizi fotografici per creare i contenuti per i progetti web o documentare eventi.
Sviluppo i miei progetti sempre con un occhio di riguardo all’interattività e il coinvolgimento e trovo che Google Maps Business View sia un naturale punto di incontro tra web e fotografia nel quale ritrovo entrambe questi aspetti e proprio per questo motivo ho iniziato ad occuparmi di questo nuovo ed interessante servizio Google.


Parlaci di Google Maps Business View, che cos’è?


Si tratta di un tour virtuale composto da foto a 360° montate grazie alla tecnologia Google Street View ad alta definizione, per creare una passeggiata all'interno di locali, negozi, alberghi, ristoranti, e di tutte le attività commerciali aperte al pubblico. Se pensiamo a quante volte abbiamo consultato internet (quindi Google) prima di scegliere dove andare o dove acquistare qualcosa ecco quindi che capiamo subito la potenzialità di entrare in un attività e visitarla come se la
stessimo toccando con mano.


Quali vantaggi offre Business View?


Le attività commerciale hanno la possibilità di aprire le proprie porte 365 giorni all’anno, accogliere potenziali clienti e catturare la loro attenzione con un esperienza interattiva visibile attraverso computer, tablet o smartphone. Il tour virtuale è visualizzato nelle ricerche di Google, in Google Maps e nella propria pagina Google+ Local (quindi sarà uno strumento integrato con i
prodotti My Business di Google), inoltre può essere inserito facilmente nel proprio sito o in una pagina Facebook permettendo di ampliare ulteriormente le possibilità di essere visitati.

Oltre che questi vantaggi di per sé molto interessante, c’è anche la possibilità di sfruttare software esterni a Google per aggiungere interattività ai virtual tour Business View: pensiamo per esempio se visitando un ristorante potessimo decidere di prenotare uno specifico tavolo oppure in un hotel o in un B&B prenotare la stanza o i servizi che in quel momento stiamo visualizzando nel virtual tour, o in un negozio acquistare un articolo che stiamo vedendo esposto, ma gli esempi potrebbero
essere tanti altri…


Come si realizza un tour virtuale Google Maps Business View?

Per realizzare un tour virtuale Business View è necessario prima di tutto un sopralluogo gratuito e senza impegno per definire gli ambienti da fotografare, il numero di punti panoramici necessari, e si procede a concordare una data e un orario per la realizzazione del servizio che in genere dura un paio d’ore ed è composto dagli scatti necessari al tour virtuale e da fotografie che ritraggono dettagli e punti di interesse dell’attività. Nel giro pochi giorni il tour virtuale sarà inserito direttamente nella propria pagina Google+ Local. E’ bene dire che le foto realizzate resteranno di proprietà dell’attività e saranno consegnate in formato originale alta qualità, inoltre non si dovranno sostenere canoni di abbonamento o costi di manutenzione successivi e periodi: il tour virtuale sarà ospitato su i server Google a tempo indeterminato.

E’ bene anche precisare che solo i fotografi certificati Google Maps Business View possono realizzare
questo servizio.